Microfoni | Tipologie di Microfono | Uso del Microfono | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

La Storia del Microfono

Le Evoluzioni del Microfono

Il microfono tecnicamente è un trasduttore elettro meccanico che ha la capacità di trasformare in segnali elettrici le onde di pressione sonora.
Le differenti tipologie di microfoni esistenti si basano sui metodi di trasformazione e, come in ogni apparecchio elettronico, hanno subito grandi evoluzioni partendo dai sistemi primordiali sino a giungere agli ultimi modelli. 

Il primo microfono nasce con il solo scopo di trasformare la voce umana in corrente elettrica, all'epoca era questo l'unico requisito che i suoi progettisti volevano mettere in atto, con il tempo nacquero poi nuove esigenze che diedero il via a studi approfonditi che portarono il microfono ad un momento di estrema gloria, diventando parte integrante di ogni esecuzione musicale.

Dove

Il telefono progettato da Alexander Bell nel 1876 può essere considerato in assoluto il primo microfono in grado di funzionare, solo un anno dopo l'americano Edison brevettò un modello dalle caratteristiche più avanzate, seguì poi l'inglese Hunnings nel 1878 che creò un microfono a granuli di carbone. Un suono ancora migliore venne invece ottenuto con il microfono a bobina mobile creato da un progettista tedesco, sempre in Germania nel 1877 venne inventata l'ennesima evoluzione con il modello a nastro, il cui funzionamento prevedeva il passaggio delle onde sonore su una sottilissima striscia di metallo posta tra i poli di un magnete.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile